Passi ore a sollevare pesi, a fare addominali, vai in palestra e ti alleni tanto, ma ancora non puoi vantare il corpo definito, tonico e scultoreo che vorresti. Allora ti stai chiedendo quale sia il miglior elettrostimolatore che ti possa aiutare a raggiungere il tuo obiettivo?

Che cosa è un Elettrostimolatore Muscolare?

Un elettrostimolatore muscolare è un dispositivo elettronico che consente di esercitare uno o più gruppi di muscoli applicando impulsi elettrici che imitano il potenziale di azione del sistema nervoso centrale a livello organico, il ché provoca la contrazione muscolare. Si considera come un apparato destinato a completare l’allenamento sportivo, non per sostituirlo.

Elettrostimolatore

Un Elettrostimolatore Muscolare digitale è formato  dai seguenti componenti: Unità centrale: attraverso di esso puoi regolare l’intensità e la  frequenza degli impulsi elettrici utilizzando uno schermo LCD e una serie di pulsanti. Può  funzionare con batterie al litio o attraverso un cavo elettrico.  Gli elettrodi sono posizionati sulla pelle e sono responsabili diretti della trasmissione degli impulsi elettrici ai muscoli.

Come scegliere un elettrostimolatore muscolare e che cosa considerare prima di acquistarlo?

1) A che cosa serve?

L’elettrostimolatore negli anni 70 è nato con scopo antalgico: è stato il compagno più prezioso contro i dolori provocati da allenamenti troppo duri o dai traumi più disparati.

Se pensi di utilizzare il tuo stimolatore soprattutto per alleviare il dolore, cerca l’apparecchio che abbia la funzione TENS: (Transcutaneous Electrical Nerve Simulation) ossia Stimolazione elettrica nervosa transcutanea.

Ipotizziamo uno strappo muscolare: l’elettro-stimolatore accorcia i tempi di recupero e, se sei costretto ad interrompere tutti gli allenamenti, ti aiuta a non perdere massa muscolare, con un intervento immediato, senza sedute costose presso il tuo fisioterapista. 

Ne hai bisogno, invece, per tonificare e guadagnare resistenza o massa muscolare? Devi cercare un elettrostimolatore muscolare definito EMS (Eletrical Muscle Stimulation) ossia Stimolatore Elettrico Muscolare, che ha lo scopo di aumentare la forza muscolare e la resistenza, è dunque prezioso in ambito sportivo e per tutti gli atleti, più o meno professionisti dello sport.

E in ambito estetico? Un intervento con un elettro stimolatore rassoda, stimola la circolazione e interviene sul drenaggio dei liquidi, attenua la cellulite  e la rende meno visibile e soprattutto rende il tuo corpo più scolpito e tonico. 

2) Il numero di canali

Gli elettro stimolatori economici sono generalmente a 2 vie, cioè incorporano 2 elettrodi per ciascun cavo e quindi consentono a 2 muscoli di lavorare simultaneamente. D’altra parte i più sofisticati sono a 4 vie (4 elettrodi per cavo) e offrono la possibilità di esercitare 4 muscoli contemporaneamente. Dovrai anche assicurarti che siano elettrodi riutilizzabili e che abbiano un patch di gel sostituibili per risparmiare sui pezzi di ricambio.

3) Programmi preimpostati

I migliori elettro-stimolatori includono programmi predefiniti per lavorare su resistenza, tonificazione, body building, ad esempio servono anche come massaggiatore elettrico per collo, braccia e molte altre parti del corpo.

4) Alimentazione

Un elettro-massaggiatore portatile deve essere leggero e funzionerà a batterie al litio con USB di carica o, se non c’è, pile AA o AAA. In questo modo potrai portarlo con te ovunque, comodamente.

5) Schermo

L’acquisto di un elettro-stimolazione con uno schermo LCD ci permetterà di controllare e personalizzare il suo funzionamento in modo molto comodo. Non è male se ha anche un telecomando per regolare più facilmente.

6) Sistema di stimolazione

I dispositivi con stimolazione neuromuscolare e tecnologia EMS sono i più moderni e tecnologicamente avanzati.

7) Umidità

E’ molto facile sudare abbondantemente quando si usa questo tipo di apparecchio. Pertanto sarà opportuno scegliere un elettro-stimolatore resistente al contatto con l’acqua.

8) Area in cui si utilizza

Ci sono elettro- stimolatori adatti per braccia, glutei, addominali o pettorali. Alcuni includono un giubbotto o una cintura per questo scopo, ma altri permettono anche di posizionare gli elettrodi direttamente sulla pelle.

9) Potenza

La frequenza alla quale il dispositivo può funzionare dipenderà da questo. I migliori elettro stimolatori variano da 2 a 120 Hz.

Elettrostimolatore addominali

La tabella comparativa dei prezzi

Se hai poco tempo o vuoi confrontare a colpo d’occhio i prezzi e le foto dei migliori elettrostimolatori questa è la sezione che fa per te!

#ImmagineProdottoPrezzo (€)
1Miglior elettrostimolatore - Compex Elettrostimolatore SP 8.0Compex Elettrostimolatore SP 8.0859,00
2Miglior elettrostimolatore - Beurer EM 49 Elettrostimolatore Digitale TENS EMSBeurer EM 49 Elettrostimolatore Digitale TENS EMS54,99
3Miglior elettrostimolatore - Beurer Em 37, Elettrostimolatore Cintura per Addominali Frontali E LateraliBeurer Em 37, Elettrostimolatore Cintura per Addominali Frontali49,99
4Miglior elettrostimolatore - TESMED elettrostimolatore MuscolareTESMED elettrostimolatore Muscolare Max 7.8 Power128,00
5Miglior elettrostimolatore - EMS Glutei Elettrostimolatore MuscolareMoonssy EMS Glutei Elettrostimolatore Muscolare26,90

FAQ

Come agiscono le correnti EMS?

Gli apparecchi EMS intervengono direttamente sul muscolo attraverso un generatore che invia leggeri impulsi elettrici, a bassa tensione, attraverso elettrodi applicati sulla pelle per causarne la contrazione, per rafforzare il muscolo stesso, senza coinvolgere il sistema nervoso ed evitando la fatica. Il muscolo che si contrae e si rilassa stimola la circolazione sanguigna per rilassare il muscolo, stimolarne la crescita, prevenire l’atrofia e alleviare il dolore, in caso di infiammazioni. E’ il compagno indispensabile dell’atleta. 

Ha quindi il compito di stimolare direttamente i muscoli. Avete presente Luigi Galvani e il suo esperimento sulle rane (1791)? Tutta l’evoluzione della stimolazione muscolare ebbe origine da quella scoperta.

Come funzionano gli apparecchi TENS?

Un elettro-stimolatore TENS agisce direttamente sui nervi ed ha il compito di alleviare il dolore, sia acuto che cronico. Interviene a livello nervoso e cambia la percezione del dolore. Anche i TENS funzionano in modo molto simile all EMS perché bisognerà applicare 2 elettrodi sulla pelle ed è molto utile se soffri di dolori scheletrici, nevralgie o dolori post traumatici. L’apparecchio accorcia i tempi di recupero e, anche se sei costretto a interrompere tutti gli allenamenti, ti aiuta a non perdere massa muscolare. 

A quale intensità deve essere usato un elettro-stimolatore?

L’elettro-stimolatore va sempre usato sotto la soglia del dolore, che varia per ognuno di noi. Sia per l’utilizzo delle EMS, in ambito sportivo, si consiglia di non superare mai i 60mA e per la TENS è opportuno tenersi abbondantemente sotto la soglia di dolore. E’ sempre buona norma consultare il medico.

In quali circostanze non devo utilizzare un elettro-stimolatore?

Non è opportuno usare l’apparecchio in gravidanza, se sei portatore di pacemaker, se soffri di epilessia o di fragilità capillare. Se sei incerto, ti consiglio di consultare un medico. 


Classifica miglior elettrostimolatore

Miglior elettrostimolatore: per glutei e fianchi

5. Moonssy EMS Glutei Elettrostimolatore Muscolare

Miglior elettrostimolatore - EMS Glutei Elettrostimolatore Muscolare

EMS Trainer è l’elettro stimolatore che può contribuire a tonificare, rassodare e modellare non solo i glutei, ma anche i fianchi, in un momento particolare della tua vita, in cui non ti muovi come vorresti o in sinergia con i tuoi allenamenti.

Il dispositivo è a forma di U ed è adatto per posizionarsi sui tuoi fianchi con un’ottima aderenza.

Nella confezione sono presenti l’elettrostimolatore con gli elettrodi inclusi e i relativi ricambi, e un manuale in Italiano, anche se l’apparecchio ha un utilizzo facile ed intuitivo. Non sono invece inserite le 2 batterie (AAA) da introdurre nel telecomando, che regola anche i 6 programmi e i 10 livelli di intensità.

L’elettrostimolatore, tramite i pad di gel, trasmette i segnali ai muscoli e questi si contraggono come se ti stessi allenando per ottenere una silhouette invidiabile.

Perchè acquistarlo

EMS Trainer è uno stimolatore molto semplice, comodo da usare perché senza fili, che sarà molto più efficace se unito ad esercizio fisico. E’ un prodotto che non ha un prezzo esorbitante, e rende un buon servizio a fianchi e glutei per apparire più snelle e toniche. Alcune amiche lo utilizzano per combattere la cellulite, e certo male non fa!
Non per nulla, dal punto di vista della sicurezza, è un prodotto certificato CE

Moonssy EMS Glutei Elettrostimolatore Muscolare Prezzo: EUR 29,90 – (Sconto:10%) – Prezzo: EUR 26,90


Miglior elettrostimolatore: con attenzione alla TENS

4. TESMED elettrostimolatore Muscolare Max 7.8 Power

Miglior elettrostimolatore - TESMED elettrostimolatore Muscolare

Tesmed 7.8 è la novità della casa, un prodotto tecnologicamente avanzato per sport e allenamento, ma soprattutto per combattere dolori muscolari e articolari, senza ricorre di farmaci.

Ma è uno strumento versatile: è adatto agli sportivi, alle persone in sovrappeso, anziani con muscoli rilassati o cervicale, neofiti o molto esperti.

Tesmed è un apparecchio costruito con materiali della migliore qualità, con ricarica batteria al litio di lunga durata, un display retroilluminato di facile lettura, con 12 elettrodi che di cui 8 possono essere usati in contemporanea. Gli elettrodi non necessitano l’aggiunta del gel e rimangono funzionanti anche dopo molti allenamenti. Sono molto sensibili, non hanno neppure bisogno che tu ti depili!

I programmi sono veramente tanti: 125, 20 dei quali sono personalizzabili. La caratteristica che rende particolare il Tesmed 7.8 è la tecnologia WAIMS SYSTEM, onde sequenziali deputate a proporre trattamenti linfodrenanti di ultima generazione.

Ha anche la peculiarità di essere compatto e poco ingombrante sia quando lo usi (si può anche inserire in una cintura per poterti muovere agevolmente) che nel momento in cui vuoi riporlo. La garanzia è di 5 anni, superiore ai dispositivi di questo genere.

Conclusione

Tesmed 7.8 è il tipo di apparecchio che ho sempre desiderato in casa mia: risponde a tutte le esigenze: sportive, estetiche, defaticanti. Non è richiesta una laurea scientifica per capire come si usa, è accompagnato da un libretto con molte foto esplicative.

Non è troppo pesante o ingombrante ed è un strumento imprescindibile per gli attacchi di cervicale dei “grandi” della famiglia. Per non parlare di addominali, bicipidi, tricipidi dorsali di chi vuol mostrarsi un “figo” da paura. E per chi vuol intervenire su maniglie dell’amore, cellulite, cosce e glutei è speciale per fornire risultati rapidi e visibili.
E per tutto questo, il prezzo mi sembra anche accettabile.

TESMED elettrostimolatore Muscolare Max 7.8 Power Prezzo: EUR 130,00 – (Sconto:2%) – Prezzo: EUR 128,00


Miglior elettrostimolatore: cintura addominali

3. Beurer Em 37, Elettrostimolatore Cintura per Addominali Frontali

 

Miglior elettrostimolatore - Beurer Em 37, Elettrostimolatore Cintura per Addominali Frontali E Laterali

Beurer EM 37 è un elettrostimolatore per allenare e tonificare i muscoli addominali. Parliamo di una cintura che avvolge tutti gli addominali, centrali, ma anche laterali.

Il display LCD è pratico e funzionale e permette, con i suoi 5 programmi, di regolare l’intensità dell’allenamento in base alla tua forma fisica.

E’ dotato di tecnologia EMS, per allenamento efficace.

La caratteristica principale della cintura è la sua praticità: la fascia contiene 4 elettrodi inseriti all’interno, che non richiedono né gel né manutenzione.

Basta indossare la cintura in vita, sulla pelle pulita, dopo averla bagnata leggermente, in modo che gli elettrodi siano a contatto con la pelle. E’ semplice ed ergonomica, la sua forma si adatta alla circonferenza di qualsiasi fisico, con una circonferenza che va da 70 cm a 140 cm.

La cintura si chiude perfettamente con il velcro, in modo preciso, senza che stringa troppo o sia troppo larga, con l’elemento di comando posato perfettamente sopra l’ombelico.

Conclusioni

L’esperienza e la preparazione tecnica tedesca Beurer EM 37 ha proposto una fascia addominale comoda, facile da chiudere, senza incorre in spostamenti indesiderati durante l’utilizzo.

Rispetto a quanto proposto dal mercato, è un elettro-stimolatore che si occupa di allenare e tonificare i muscoli dell’addome e lo fa alla grande! Ma soprattutto lo fa con estrema facilità: con la cintura Beurer tutto è semplice.

Pensa che potresti utilizzare la Beurer anche mentre ti alleni con gli addominali, per esempio, per ottenere risultati più evidenti in tempi più brevi.
Il rapporto qualità/prezzo, poi, è indiscutibile.

Beurer Em 37, Elettrostimolatore Cintura per Addominali FrontaliPrezzo: EUR 59,99 – (Sconto:17%) – Prezzo: EUR 49,99


Miglior elettrostimolatore: il più venduto

2. Beurer EM 49 Elettrostimolatore Digitale TENS EMS

Miglior elettrostimolatore - Beurer EM 49 Elettrostimolatore Digitale TENS EMS

Beurer EM è lo  strumento che con i suoi 64 programmi è perfetto per stimolare i muscoli e applicare rilassanti massaggi di recupero.

Lo schermo LCD è a 2 canali con 4 elettrodi, forniti di gel all’interno, che non va ripristinato: quando è sparito, vanno sostituiti gli elettrodi.

Beuner è un elettro stimolatore wireless con una funzione di pausa e con livelli di intensità regolabili, molto pratico e facile da usare.

Accanto ai 64 programmi predefiniti, ce ne sono altri 6 regolabili personalmente, in modo che tu possa adottare il tuo in funzione delle tue esigenze personali.

E’ un dispositivo che ti permette un massaggio rilassante, l’elettrostimolazione muscolare (EMS) o la stimolazione nervosa elettrica tanscutanea (TENS) senza dolore.

Gli impulsi sono piuttosto vigorosi, con la sensazione di ricevere piccole scosse, senza sofferenza.

Da usare quotidianamente per qualsiasi disturbo muscolare.

Beurer offre una garanzia di 24 mesi

Conclusione

Se hai un dolore fastidioso, dovuto ad un’infiammazione muscolare, se soffri lombalgia, Beurer è lo strumento semplice e funzionale che fa per te.

Mi piace perché è leggero, poco ingombrante e versatile.

Infatti, oltre a rilassarti con un massaggio ristoratore, se usato nel modo giusto, ti serve per bruciare calorie e quindi perdere peso: la tua massa magra è messa in evidenza e tutta la tua muscolatura apparirà nel suo vigore!
Non trascurare il fatto che Breurer è tecnologia tedesca, garanzia di serietà e non trascurare l’ottimo rapporto qualità/prezzo.

Beurer EM 49 Elettrostimolatore Digitale TENS EMS Prezzo: EUR 59,99 – (Sconto:6%) – Prezzo: EUR 54,99


Miglior elettrostimolatore: il top della tecnologia

1. Compex Elettrostimolatore SP 8.0

Miglior elettrostimolatore - Compex Elettrostimolatore SP 8.0

Complex SP 8.0 è il più recente della serie dei prodotti di questo brand, che col tempo si sono sempre più specializzati. E’ del tutto wireless e quindi gli elettrodi sono privi di fili, ma i 4 moduli vengono applicati direttamente agli elettrodi. Ha 4 canali e la batteria si ricarica del tutto in meno di 2 ore.

Compex è un marchio che ha origine in Svizzera che ha sviluppato in oltre 30 anni un’esperienza senza precedenti nei settori della rieducazione, del trattamento del dolore e dell’allenamento sportivo.

Gli stimolatori Compex appartengono alla categoria dei dispositivi medici di classe II e sono conformi ai requisiti della normativa europea 93/42/CEE.

L’elettrostimolazione è una tecnica di allenamento ampiamente diffusa, utilizzata per la preparazione fisica, il recupero muscolare, la prevenzione delle lesioni, la rieducazione ed il trattamento dei dolori. 

Vediamo gli aspetti tecnologici

Con MI (Muscle Intelligence) l’apparecchio si adatta alle esigenze di ogni tuo muscolo per offrirgli la stimolazione più efficace.

MI Autorange: gestisce in modalità automatica il livello di stimolo più adatto, per i livelli a bassa frequenza.
MI Action: ottimizza l’efficacia dell’intervento perché associa le contrazioni volontarie a quelle indotte dall’elettro stimolatore.
MI TENS: interviene per regolarizzare l’intensità di stimolazione durante l’uso antalgico, per raggiungere risultati migliori.

In che attività posso usarlo?

Sulla preparazione fisica: ti stimola nella resistenza, forza, aumento della massa muscolare

Recupero post allenamento: offre massaggio rilassante, riduce la fatica muscolare.

Con funzione TENS: adatto per le contratture, dolori muscolari, cervicale, tendinite, gambe pesanti, mal di schiena.

Per il fitness: Tonifica braccia, interno cosce, addome e glutei, sviluppo di bicipiti e pettorali

Conclusione

Se sei uno sportivo che si allena assiduamente e con intensità, ami la tecnologia e apprezzi le novità proposte dal mercato, non puoi che rimanere affascinato da Compex 8.0: un gioiellino di efficacia e innovazione.

E’ da apprezzare per l’organizzazione dei programmi preimpostati e ben organizzati, facili ed intuitivi da usare. Anche lo schermo con grafici a colori è grande e molto chiaro.

Il prezzo non è proprio trascurabile, ma le funzioni che riesce a volgere e i benefici che può fornire giustificano ampiamente il costo

Compex Elettrostimolatore SP 8.0 Prezzo: EUR 1.229,00 – (Sconto:30%) – Prezzo: EUR 859,00

Click to rate this post!
[Total: 1 Average: 5]

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here