Per allenarsi a casa esistono numerosi strumenti utili. Ma pochi hanno tante potenzialità come gli elastici fitness, poiché sono facili e semplici da riporre, e possono essere adattati a pratiche riabilitative o  ad impegnativi allenamenti di forza per aumentare i bicipiti, nonché possono essere alternativi allo yoga o al CrossFit.

Cosa sono gli elastici fitness?

Gli elastici sono un elemento per l’allenamento fisico, allungati e realizzati in un materiale elastico, generalmente lattice o gomma, anche se possono essere realizzati in tessuto.

All’interno di questa forma allungata ci saranno delle differenze come vedremo parlando dei diversi tipi di elastici, tra cui cui sono compresi anche gli elastici circolari.

 La lunghezza di questi dispositivi potrà variare tra 1,5 e 2 metri, e si  potranno allungare in sicurezza fino a 3 volte della loro dimensione.

Le bande elastiche sono anche chiamate bande di resistenza; Nnl caso particolare degli elastici circolari, vengono spesso chiamati anche elastici CrossFit o Cross Training.

Migliori elastici fitness

Gli elastici ci permetteranno di raggiungere diversi obiettivi o essere utilizzati in diverse situazioni:

Eseguire esercizi di bodybuilding: uno dei motivi principali per cui vengono utilizzati è eseguire esercizi di bodybuilding, in sostituzione di manubri o barre e dischi.
Come vedremo in seguito, esercizi come curl per bicipiti, presse militari, squat o extension per tricipiti possono essere eseguiti con elastici.

Tonificazione muscolare: un altro motivo è quello di tonificare la muscolatura, per la quale solitamente si utilizzano fasce lisce. Servono anche come complemento in diverse attività fisiche come il suddetto Cross Training, o nel Pilates e Yoga.


Gli elastici lisci generalmente offrono meno resistenza rispetto agli elastici circolari, quindi sono spesso utilizzati dai principianti o da persone che vogliono semplicemente tonificare i muscoli, senza cercare un aumento di massa muscolare.

  • Aiuto negli esercizi: gli elastici circolari possono essere utilizzati anche per aiutarti a eseguire determinati esercizi con il peso del corpo, come pull-up o di paralleli.
  • Aumento della resistenza: ancora una volta, gli elastici circolari possono essere utilizzati per aumentare la resistenza in esercizi come la panca (in modo da offrire resistenza alla barra durante la sua corsa), o nei piegamenti aumentandone la difficoltà.
  • Complemento nelle attività sportive: il Pilates è un’attività che lavora molto intensamente sul core o sulla zona centrale del corpo. Tuttavia, in alcuni esercizi vengono utilizzati elastici lisci per aumentare la difficoltà o per fungere da ausilio durante l’esercizio come punto di appoggio per le mani.

Infatti, tale è l’importanza degli elastici per Pilates che è possibile imparare con essi un gran numero di esercizi e poterli così inserire nelle sessioni di questa benefica disciplina.

Un’altra attività in cui è molto frequente l’uso di elastici lisci è lo Yoga. Grazie agli elastici, le asana Yoga possono ricevere un punto di intensità in più o, come nel caso del Pilates, fungere da punto di appoggio per facilitare l’esecuzione di determinate posture.

Aiuto per lo stretching: gli elastici possono essere utilizzati per eseguire esercizi di stretching per i muscoli. Lo stretching è indispensabile  per garantire la buona salute dei muscoli e mantenere e migliorare la loro flessibilità.

Come aumentare la massa muscolare a casa con gli elastici

Migliori elastici fitness quali esercizi

Se quello che vuoi è aumentare la massa muscolare, sappi che gli elastici sono l’alleato perfetto per questo. Tutto quello che devi fare è impostare una routine di esercizi suddivisa nelle diverse aree su cui vuoi lavorare:

1. Pettorale

L’allenamento del torace si basa su spinte trasversali. Potremo fare dip, fly, press. Ovviamente sempre con le fasce attaccate alla schiena, sia quando si fanno push up che leg fly.

2. Indietro

Il lavoro sulla schiena consiste in trazioni che includono piegamenti del gomito nel movimento. È importante che i gomiti siano aperti e che, durante la trazione, non rimangano attaccati al corpo. Puoi fare canottaggio, lat pulldown, pull over e molti altri esercizi.

3. Spalla

Allenare la spalla implica lavorare i deltoidi e la cuffia dei rotatori. La prima viene eseguita in base alle spinte sul piano frontale, mentre la manica viene lavorata con movimenti di rotazione sia esterni che interni.

4. Braccio

Rafforzare le braccia non consiste altro che allenare i flessori e gli estensori. Vale a dire: bicipiti e tricipiti. Per fare questo, possiamo eseguire tutti i tipi di curl, presse, estensioni dei tricipiti… La varietà di esercizi per le braccia è la più ampia.

5. Leg

Quando vogliamo esercitare le gambe, ciò che cerchiamo sono movimenti che consentano l’estensione delle ginocchia, dei fianchi e delle caviglie, tra le altre aree. È importante fare attenzione a non compromettere i rapitori.

La tabella comparativa dei prezzi

Se hai poco tempo o vuoi confrontare a colpo d’occhio i prezzi e le foto dei migliori elastici fitness questa è la sezione che fa per te!

#ImmagineProdottoPrezzo (€)
1Migliori elastici fitness - FitBeast Bande Elastici Fitness [5 Elastici trazioni] con Ancoraggio per PortaFitBeast Bande Elastici Fitness [5 Elastici trazioni] con Ancoraggio per Porta39,99
2Migliori elastici fitness - NEOLYMP Elastici fitnessNEOLYMP Elastici fitness29,95
3Migliori elastici fitness - TOMSHOO Elastiche FitnessTOMSHOO Elastiche Fitness45,99
4Migliori elastici fitness - Eono - 120 cm Fasce di Resistenza in Diversi Cinque Colori con moschettoniEono - 120 cm Fasce di Resistenza in Diversi Cinque Colori con moschettoni29,99
5Migliori elastici fitness - Gonex Pull Up Bande Elastiche Fitness Resistenza Loop BandGonex Pull Up Bande Elastiche Fitness Resistenza Loop Band12,99
6Migliori elastici fitness - Panathletic Elastici Fitness, Set di 5 Bande 5 Livelli di ResistenzaPanathletic Elastici Fitness, Set di 5 Bande 5 Livelli di Resistenza7,99

Tipi di elastici

Migliori elastici fitness resistenze differenziate

Come abbiamo già sottolineato, ci sono diversi tipi di elastici che dobbiamo conoscere per sapere quale è il più adatto all’uso che intendiamo farne:

Elastici lisci

Gli elastici lisci sono costituiti da una lunga fascia rettangolare con una lunghezza compresa tra 1,5 e 2 metri o poco più di 2 metri.

All’interno di questo tipo di fasce lisce troveremo diverse resistenze che dipenderanno dal loro spessore.

C’è un certo criterio quando si assegna un colore a una fascia di resistenza, in modo che, a seconda di questo colore, sapremo quale resistenza offre la fascia elastica.

Questi colori sono basati su quelli utilizzati dal marchio Thera Band, uno dei più famosi quando si parla di elastici, per questo molti brand hanno scelto di adottare gli stessi criteri.

Quindi, il rapporto tra la resistenza degli elastici e i loro colori è il seguente, partendo da quelli che offrono meno resistenza e finendo con quelli con maggiore resistenza:

Giallo – rosso – verde – blu – nero – argento e nero

Nonostante ogni brand possa adottare i propri criteri (anche con altri colori come il viola o l’arancione), poiché come si dice la resistenza è determinata dallo spessore dell’elastico.

Elastici a tubo

Gli elastici a tubo sono quelli che hanno la forma di una corda, e sono solitamente realizzati in lattice o, negli ultimi anni, di stoffa.

A causa della loro forma, devono avere delle maniglie per poterle tenere comodamente.

Ci sono anche alcuni che hanno ganci alle estremità in modo che più elastici possano essere agganciati alla stessa maniglia, aumentando la resistenza, quindi la loro versatilità è ancora maggiore.

Elastici circolari

Gli elastici circolari sono i più popolari negli ultimi anni.

Si tratta di fasce lisce, circolari (sono chiuse, cioè prive di estremità), e il loro spessore e larghezza sono variabili in modo che quanto più grandi sono, maggiore è la resistenza della fascia.

Questi elastici circolari consentono di svolgere praticamente tutti gli esercizi di bodybuilding, che, insieme alla loro elevata resistenza, li rendono i più adatti per l’allenamento di bodybuilding, o per essere utilizzati nel Cross Training.

Il suo prezzo è leggermente superiore al resto degli elastici, ma ne vale la pena poiché ti permetteranno di svolgere allenamenti molto completi.

Le fasce circolari sono quelle che offrono la maggiore resistenza e, quindi, sono le più indicate per gli allenamenti di bodybuilding.mini bande

Mini fascia

Il mini fascia è un tipo di elastico circolare, ma di dimensioni ridotte, oltre ad essere molto più sottile dei precedenti.

L’uso più comune della mini fascia è come elemento di resistenza per le gambe, provocando una maggiore attivazione dei glutei.

Possono essere utilizzati anche per il riscaldamento dinamico, i passi laterali, le estensioni delle gambe o gli esercizi di equilibrio.

Come usare le fasce elastiche per esercizi?

L’uso degli elastici per fare esercizi di bodybuilding è un’opzione a cui sempre più persone si rivolgono, specialmente coloro che si allenano a casa.

Bisogna però prestare attenzione all’obiettivo primario nella scelta di un elastico perché bisogna considerare il materiale, la tensione che ogni unità sostiene e gli eventuali accessori che amplieranno la gamma di opzioni per la palestra di casa.

In linea di principio, gli elastici possono essere utilizzati per tutti i tipi di attività e lavorare con diversi gruppi muscolari. Devi solo sapere quali sono i più appropriati, anche se oggi la maggior parte di quelli in commercio sono accompagnati da semplici linee guida con alcuni esercizi o anche con video esplicativi e libri per principianti o per chi cerca nuove ispirazioni.

Io ad esempio seguo spesso i video di Pamela Reif su Youtube che fa uso in alcuni workout di bande elastiche. 

È meglio concentrarsi su ciò che è necessario perché c’è una varietà che si estende dalle attività di velocità e agilità alle rigide sessioni di panca o pull-up. Puoi anche aumentare la massa muscolare con vari esercizi con elastici.

Che grado di tensione devo scegliere per i miei esercizi con gli elastici?

Grazie agli elastici si può lavorare sulla forza e sulla resistenza dei muscoli, ma è sempre conveniente avere diversi gradi di tensione per lavorare su muscoli diversi. Ad esempio, le fasce di resistenza con gradi più bassi possono essere utilizzate per sostenere le gambe mentre ti accovacci o si allungano i muscoli con meno forza. In generale, le gambe tendono ad esercitare più forza e si  dovrebbe scegliere la gomme con più tensione, ma questo dipende da te.

Molti, infatti, preferiscono torturare i propri tricipiti con degli elastici per aumentare la massa muscolare e in questo caso sceglieranno quelli più resistenti.

Un altro fattore da considerare è se si tratta di un allenamento o di un allungamento.

Per la seconda opzione, non dovresti forzare con tensioni elevate perché danneggerebbe il processo e potresti persino ferirti, mettendo il muscolo a lavorare prima del tempo. È meglio risparmiare forza e fatica per l’allenamento, dopotutto lo stretching è una preparazione, un riscaldamento del muscolo in modo che sia “al punto giusto” quando deve essere attivato per allenarsi.

È meglio uno o più elastici diversi?

Quando si tratta di optare per la varietà o per una sola unità, dipenderà dal budget economico e dall’obiettivo della formazione. Da un lato, i principianti possono scegliere pacchetti che offrono da tre a cinque diversi elastici, mentre coloro che utilizzeranno questo strumento a casa solo per la riabilitazione possono restringerlo a uno solo più adatto allo scopo. È abbastanza comune ricorrere a degli elastici per allenare la schiena a casa, grazie ai benefici che apporta  alla salute.

Chi invece pensa a lungo termine e ha una certa esperienza sa già che la migliore attrezzatura viene fornita con accessori come attacchi per lavorare con l’aiuto di una porta o di una parete, moschettoni che facilitano l’unione di più fasce o addirittura cavigliere per aggiungere nuovi esercizi di gambe. In realtà, la differenza di prezzo rifletterà la differenza di materiali e durata.

Qual è il materiale migliore per le fasce di resistenza?

Quando si sceglie un tipo di elastico, anche la scelta del materiale è importante, soprattutto per coloro che possono soffrire di eruzioni cutanee o reazioni allergiche a contatto con determinati materiali (anche se c’è un materiale che ti si addice meglio di un altro quando si utilizzano i cinturini , puoi anche ricorrere all’uso dei guanti per evitare di venire a contatto con determinati materiali a cui la tua pelle potrebbe avere una reazione).

Il lattice è uno dei materiali più comuni e i suoi vantaggi sono la morbidezza del materiale e i benefici per l’igiene perché sono più facili da pulire (si possono lavare direttamente con acqua fredda e asciugare con un panno asciutto). Non è consigliabile lasciarli al sole perché ne danneggia la conservazione e li rende appiccicosi.


L’altra opzione sono i tessuti, con la gomma che è uno dei materiali più comuni. In questo caso, il vantaggio è che potrebbe essere stato progettato con un tessuto rinforzato per resistere a più sollecitazioni e durare più a lungo.

Vantaggi e vantaggi degli elastici

  • Un vantaggio comune di tutti questi elastici è che possono essere facilmente conservati a casa. Ripiegati in un cassetto occuperanno poco spazio e la maggior parte di essi viene solitamente fornita con sacchettini da riporre e spazi che li separano l’uno dall’altro. A differenza di pesi, manubri e macchine, sono strumenti che offrono molte opportunità per allenarsi, possono essere piegati senza danni
  • Gli elastici sono diventati uno degli accessori indispensabili nel mondo del fitness, in quanto sono uno strumento molto economico e facile da trasportare, con il quale possiamo lavorare praticamente qualsiasi parte del nostro corpo.
  • Durante il periodo del coronavirus le sue vendite sono aumentate per il fatto che si tratta di un accessorio molto completo per il lavoro da casa, ideale per le persone che non possono andare in palestra per orari di lavoro o difficoltà economiche. In ogni caso, molti utenti portano gli elastici in palestra per completare i loro esercizi con le macchine.

FAQ migliori elastici fitness

Gli elastici sono adatti per la fisioterapia?

Gli elastici sono stati sviluppati in Russia all’inizio degli anni ’50 per l’allenamento degli atleti e nelle terapie riabilitative per il recupero articolare e muscolare. Pertanto, sono l’opzione ideale per rafforzare gradualmente il nostro corpo se abbiamo subito una frattura ossea, un’operazione o un forte trauma.

Per tutti questi motivi si può dire che le fasce sono uno strumento facile e veloce da usare. Si adattano all’età e al tipo di persona, offrendo un’ampia gamma di alternative. Allo stesso tempo, se usati correttamente, ci aiutano a controllare il nostro corpo e a prevenire gli infortuni, ottenendo risultati fruttuosi in breve tempo.


Classifica migliori elastici fitness

Migliori elastici fitness: i più economici

5. Panathletic Elastici Fitness, Set di 5 Bande 5 Livelli di Resistenza

Panathletic propone un set che comprende cinque fasce con diversi livelli di resistenza, differenziate tra loro per colore, quindi sono fasce adatte per essere utilizzate in discipline sportive come yoga, pilates e crossfit, tra le altre forme di allenamento con i pesi, oltre che per la fisioterapia.

Con migliaia di commenti e un punteggio superiore a 4, le mini fasce elastiche Panathletic sono l’opzione ideale per chi ha bisogno del supporto di risorse multimediali per iniziare a lavorare con queste fasce elastiche, che include sia un video che un eBook in italiano (abbastanza esteso) con esercizi localizzati per zone.

Caratteristiche delle fasce di resistenza Panathletich

  • Dimensione di ogni fascia: 60 cm di lunghezza x 5 cm di larghezza.
  • Dimensioni del prodotto: 12,5 cm di lunghezza x 5 cm di larghezza x 2,5 cm di altezza (100 grammi).
  • Realizzato in lattice naturale.

Include un ebook scaricabile (oltre 55 pagine, ricco di esercizi illustrati, programmi di allenamento e tante informazioni utili).

5 colori dalla resistenza più bassa alla più alta (verde, blu, giallo, rosso e nero):

  • Verde/leggero da 3 a 7 chili
  • Blu/Medio da 5 a 12 chili
  • Giallo / pesante da 7 a 15 chili
  • Rosso / XHeavy da 9 a 20 chili
  • Nero / XX Pesante da 11 a 23 chili

Opinione delle fasce di resistenza panathletiche per i loro acquirenti:

Cosa piace di più:

La borsa da viaggio o da trasporto è antiumidità, quindi non ci sono problemi quando riponi i nastri dopo l’allenamento se sei per strada.

Il regalo di un eBook con esercizi in italiano(+ link da guardare su YouTube).

Meno apprezzato:

La differenza tra la resistenza della fascia “Medium” e “Heavy” è piuttosto alta.

Questo modello è l’opzione consigliata per coloro che cercano gli elastici con il miglior rapporto qualità-prezzo, perché sono uno dei più economici sul mercato e nella nostra selezione

Pro

  • il set è composto da cinque nastri adattati a diverse modalità sportive.
  • Include una guida all’allenamento in spagnolo e una borsa per il trasporto.
  • ciascuna delle fasce è realizzata in lattice naturale e morbido, che non maltratta la pelle.
  • Colori: 5 colori si differenziano in base al livello di resistenza del cinturino, dal verde, il più chiaro, al nero, il più pesante.

Contro

  • Forza: i livelli più leggeri possono rompersi, quindi si consiglia di usarli con cautela.
  • La qualità è limitata ma è una buona opzione per iniziare a iniziare questo tipo di esercizio.
  • Le cinghie sono un po’ corte per poter eseguire alcuni esercizi su persone alte.
  • È abbastanza difficile rimettere ciascuno dei nastri nella loro busta di cellophan trasparente individuale.
  • Sono un po’ stretti per i gusti di alcuni, così come un po’ fragili alle estremità.

Panathletic Elastici Fitness, Set di 5 Bande 5 Livelli di Resistenza  Prezzo: EUR 7,99


Migliori elastici fitness: ottimo rapporto qualità prezzo

4. Gonex Pull Up Bande Elastiche Fitness Resistenza Loop Band

Il brand Gonex nasce nel 2013 con lo scopo di migliorare la vita degli sportivi o dei viaggiatori “Go! Prossima fermata!” appunto.

Gonex propone questo elastico blu in gomma naturale che ha un livello di tensione dai 18 ai 39 Kg. 

Le sue dimensioni sono 208 x 3,2 x 0,45 cm e il peso è 290 g.

E’ un elastico adatto per allenare spalle, trapezio, petto, addominalie tricipiti, allenando e aumentando la forza muscolare o inervenendo nel recupero di muscoli o tendini lacerati.

E’ realizzata in gomma naturale, dura ed elastica, che ti assicura una lunga durabilità nel tempo, per cui risparmi denaro e rispetti l’ambiente.

Naturalmente può essere tasportata in una sacca con facilità, dato il suo peso  

Gonex Pull Up Bande Elastiche Fitness Resistenza Loop Band – Prezzo: EUR 12,99


Migliori elastici fitness:  accessoriati, buono il prezzo

4. Eono – 120 cm Fasce di Resistenza in Diversi Cinque Colori con moschettoni

Le fasce elastiche di resistenza del marchio Eono sono disponibili in cinque colori: giallo, verde, arancione, rosso e nero.

Sono realizzati in lattice di seta con finiture in poliestere di alta qualità che li rendono più resistenti ed ecologici ed evitare reazioni della pelle durante l’esercizio

Dalle parole del suo produttore…

si tratta di accessori sportivi indicati per il dimagrimento e l’allenamento muscolare.

Inoltre, sono accompagnati da un ancoraggio per le porte, 2 cinturini alla caviglia e due moschettoni da alpinismo di 6 e 8 centimetri. Tali elementi ampliano le loro possibilità di utilizzo. Non manca poi un manuale e una borsa impermeabile per riporli e trasportarli quando necessario. C’è però da dire che è molto basic, dato che non ha le cinghie per portarlo a spalla.

Offrono cinque livelli di tensione: 10, 15, 20, 25 e 30 libbre (cioè 4,5, 6,8, 9, 11,3 e 13,6 chilogrammi, rispettivamente). Puoi combinarli in un’unica fascia, consentendo loro di raggiungere fino a 100 libbre (45 chilogrammi) di tensione.

Conclusione

Eono sono elastici lunghi 160 cm, di diversa resistenza, adatte per uomini e donne, professionisti o principianti, utili per rafforzare i muscoli, dimagrire ossia ottenere una perfetta forma fisica.

La parte centrale è dotata di una protezione di plastica scorrevole, per salvaguardare l’elastico quando lo usi sulle barre o lo metti sotto i piedi.

Pro

  • Include vari accessori addizionali
  • Si possono utilizzare insieme per aumentare la tensione
  • Livelli di tensione non al massimo
  • La borsa manca di tracolla

Eono – 120 cm Fasce di Resistenza in Diversi Cinque Colori con moschettoni – Prezzo: EUR 29,99


Migliori elastici fitness: completi, in lattice 

3. TOMSHOO Elastiche Fitness

Il marchio Tomshoo è noto per la produzione di oggetti per lo sport e il fitness, nonché articoli per attività all’aperto come il campeggio o l’escursionismo.

Si tratta di un kit di cinque fasce con diversi gradi di tensione che ti permetteranno di lavorare in modo molto versatile, sia con una sola fascia che combinandone più.

Ogni grado di potenza ha uno spessore diverso di lattice e variano in larghezza e, naturalmente, in durezza. Quindi se mescoli un nastro ad alta resistenza con uno a bassa resistenza, quello più stretto può essere danneggiato applicando troppa pressione.

Il materiale è molto resistente alla tensione, piacevole al tatto e nonostante sia in lattice non ha odori sgradevoli come talvolta accade con questi materiali. Tuttavia, queste non sono band professionali, ma più di un kit di base.

Vantaggi di Tomshoo:

Set di fasce elastiche di resistenza con 5 pz
Questo marchio si distingue anche per la qualità dei suoi materiali.

Realizzati in lattice naturale e cinghie di nylon, questi elastici sono durevoli e resistenti.

Si tratta di fasce di resistenza con impugnature antiscivolo realizzate in plastica di alta qualità che si adattano perfettamente e non scivolano o si rompono durante l’allenamento.

Cinturini alla caviglia regolabili grazie al suo velcro regolabile secondo necessità.

Fibbie realizzate in acciaio inossidabile, un materiale molto resistente che ti permette di aggiungere più tensione ai tuoi esercizi.

Maglie rinforzate di alta qualità, realizzate con materiali densi per offrire una maggiore sicurezza durante l’utilizzo. Ancoraggi per porte con comode maniglie imbottite che resistono a qualsiasi tipo di esercizio. Manuale d’uso dove puoi trovare diversi tipi di esercizi per elastici e fasce tubolari di resistenza.

Pro

  • Kit versatile e pratico da usare a casa.
  • Manici robusti e dalla presa comoda.
  • Ancoraggio per porte che amplia le possibilità.

Contro

  • Il materiale non è dei più resistenti.
  • Le fasce larghe possono infastidire le mani perché non sono arrotondate.
  • Il materiale della borsa del contenitore è piuttosto debole.

TOMSHOO Elastiche Fitness – Prezzo: EUR 45,99


Migliori elastici fitness: in cotone

2. NEOLYMP Elastici fitness

Neolymp è l’impresa innovativa, frutto di una start up nata da una ricerca di giovani imprenditori, a Berlino che si è proposta di offrire un prodotto delicato sulla pelle, ma adatto per allenare tutti i gruppi muscolari.

Questo modello è l’unico di questo articolo realizzato con fibre naturali, molto piacevoli al tatto e lavabili.

Si tratta di 5 elastici fitness ad anello, in gomma naturale e cotone, il che li rende lavabili a 30° in lavatrice per un’igiene completsa e sicura.

Va notato che  gli elasticisono molto resistenti: il produttore afferma che lo sono 10 volte di più rispetto ai modelli in lattice.

Per quanto riguarda le sue dimensioni, la lunghezza è di 103 cm. che li rende adatti per un’ampia varietà di esercizi.

Inoltre, il set include un pratico libro elettronico con più di 100 esercizi per tutto il corpo che soddisfano diversi livelli di intensità.

Inoltre, nella spedizione è inclusa una borsa per riporli.

Va precisato che questi elastici hanno un’elasticità minore rispetto agli elastici in lattice.

Kit di 5 elastici + borsa per il trasporto + libro di allenamento. Realizzata in cotone e molto resistente, oltre che con misure più lunghe del solito. L’imballaggio e la presentazione sono molto buoni. Il rapporto qualità/prezzo è accettabile.

Ideale per livelli intermedio-principiante, in quanto la resistenza massima è di 15-20 kg.

Specifiche: Dimensioni: lunghezza (33 cm) x larghezza (5,5 cm). Numero di bande: 5

NEOLYMP Elastici fitness  – Prezzo: EUR 29,95


Migliori elastici fitness: resistenti e duraturi

1. FitBeast Bande Elastici Fitness [5 Elastici trazioni] con Ancoraggio per Porta

Fitbeast  presenta un set di 5 elastici di forza con 4 polsini rimovibili, 2 cinturini per polsi o caviglie, un ancoraggio per porta, una custodia e un piccolo libretto di esercizi da fare.

Gli elastici non sono tutti della stessa resistenza, si passa da 4,5 kg (giallo) per i più deboli, poi, in ordine crescente: 6,8 kg (rosso)13 Kg(nero), 18 Kg(viola) e infine 22,6 (verde) kg per i più forti.

In realtà, i pesi di resistenza di questo prodotto non sono precisi perché è un marchio americano che misura la resistenza in libbre.

In ogni caso non ti preoccupare, le resistenze vanno bene per irrobustire i muscoli perché puoi anche aggiungerle per avere più resistenza.

D’altra parte, le fasce sono realizzate in lattice naturale di alta qualità, quindi è molto raro che si rompano, anche se allunghi l’elastico di 3 volte la misura normale.

Queste maniglie sono fissate agli anelli di metallo che arrivano a ciascuna estremità della fascia, molto utili per lavorare in interazione con gli elementi che abbiamo in casa, come una porta, o in palestra, come un traliccio. Con queste fasce puoi allenare tutti i tuoi muscoli, principalmente braccia, schiena e petto.

Uno zainetto è incluso per trasportare tutta l’attrezzatura!

I vantaggi

  • Molto resistente al passare del tempo
  • Realizzato in lattice naturale
  • Doppia maniglia molto apprezzata per lo sport a 2
  • Buon rapporto qualità prezzo

Svantaggi

  • Casi molto rari di rottura

FitBeast Bande Elastici Fitness [5 Elastici trazioni] con Ancoraggio per Porta  – Prezzo: EUR 39,99


 

Click to rate this post!
[Total: 1 Average: 5]

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here